Archivi Blog

Dal blog “The Document Foundation”

News also comes from the Regione Umbria, the first Italian region to recognize and support ODF in 2007, that has just announced a migration project to LibreOffice, which will start in autumn and involve 5,000 desktops in different organizations. The migration project has launched a blog in Italian at http://libreumbria.wordpress.com/

La notizia ufficiale la trovi qui

LaStampa.it – L’Umbria migra a LibreOffice

LaStampa.it – L’Umbria migra a LibreOffice

La Stampa.it nella sezione Tecnologia ha riportato la notizia della nostra migrazione

Dopo il Comune di Bologna e gli ospedali di Copenaghen le Pubbliche Amministrazioni umbre sostituiscono Microsoft Office con il software libero.

di Antonino Caffo

View original post

Ubuntu Server: Installare WordPress

Oggi andremo ad installare il CMS WordPress all’interno del nostro Ubuntu Server 10.04 LTS.

Prima di cominciare, WordPress necessita di PHP, Server Web (Apache) e Database Server (MySQL Server); per l’installazione e l’inizializzazione dei componenti appena citati, rimando al post: Server: Installare Apache, MySQL e PHP

In seguito, apriamo un terminale del server e diamo:

wget http://wordpress.org/latest.zip
sudo mv latest.zip /var/www
cd /var/www
sudo apt-get install unzip
sudo unzip latest.zip
sudo rm latest.zip
sudo chown www-data:www-data wordpress/

Passiamo ad aprire un browser all’interno della rete LAN e digitiamo:

http://indirizzo.ip.del.server/wordpress

ottenendo una schermata del genere:

Non vi preoccupate dell’errore generato; clicchiamo su Create a Configuration File

Ora clicchiamo su Let’s go!

A questo punto abbiamo bisogno di creare un database con MySQL Server; per la creazione rimando al post: phpMyAdmin: creare un nuovo utente e un nuovo database

Per l’esempio abbiamo creato un utente chiamato wordpress ed un database associato chiamato wordpress

A questo punto torniamo sul nostro browser ed inseriamo tutti i campi riguardanti il Database appena creato, ed infine clicchiamo su Submit.

Alla schermata successiva, se tutto è andato a buon fine, clicchiamo su Run the install

In seguito compiliamo i campi richiesti e premiamo su Install WordPress

Alla fine di tutta l’installazione, eccovi la schermata ‘classica’ di login di WordPress.

Ed il lato pubblico sarà visibile all’indirizzo:

http://indirizzo.ip.del.server/wordpress

E la parte administrator, lato privato, sarà visibile all’indirizzo:

http://indirizzo.ip.del.server/wordpress/wp-admin

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: